Ecco come spostare una salma senza scomporla e senza fatica con un semplice telo divisibile funebre”

Un telo divisibile funebre a portata di tutti gli operatori del settore…  

Tempo addietro un’agenzia funebre mi ordinò una barella a cucchiaio, di quelle che si usano di solito per il soccorso. L’avrebbero usata per spostare la salma dal letto o dal tavolo vestizione e riporla all’interno della cassa con meno fatica possibile. Lì per lì non vi feci caso, ma poi mi venne in mente un’idea che potesse soddisfare a pieno questo bisogno.

Il bisogno di spostare la salma dal letto verso la bara senza il disagio della fatica e soprattutto senza scomporla dopo tutto il tempo impiegato nella vestizione. Certo, la barella a cucchiaio sarebbe potuta essere una buona idea, ma alquanto limitata perchè essa è pesante, rigida e utilizzabile solo per le casse rette o ottagonali dal momento che sono più larghe mentre per le spallate è quasi impossibile essendo più strette. Iniziai a cercare di capire come creare qualcosa che soddisfacesse questo bisogno dell’operatore funebre. In collaborazione con un mio amico del settore studiammo un metodo con un nuovo prodotto veramente utile. Doveva essere leggero , facile nel trasporto e resistente ma soprattutto pratico in modo che facilitasse la posa della salma all’interno della cassa. Nacque cosi’ il telo divisibile. Dopo aver fatto prove e controprove riuscimmo a perfezionare un articolo che nelle prime vendite riscontrò già da subito un grandissimo successo. Il successo fu così grande che l’articolo venne copiato subito dopo da più di un’azienda di prodotti funebri.

 

Telo divisibile funebre
Telo divisibile funebre

Telo in PVC saldato con cordino di rinforzo alle estremità lungo le maniglie. Pensato per i casi più svariati per esempio nello spostamento di una una salma (specie se di grande costituzione) che necessita di essere manovrata più volte durante le operazioni di preparazione per la vestizione.Si posiziona la salma sul telo e solo dopo averla inserita all’interno della bara, basta sfilare il cavo centrale in teflon che consente di separarlo e toglierlo semplicemente. Si igienizza con prodotti di comune uso, si unisce riposizionando il cavo e si ricolloca nell’apposita sacca.

Guarda il video

 

8 commenti su “Telo divisibile funebre

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: